Le grandi infrastrutture di rete. L'Europa dell'energia: Francia e Italia
Acquista

Ordina subito il volume!

Store online

Collana della Fondazione Edison edita da il Mulino

Volume 6

Le grandi infrastrutture di rete. L'Europa dell'energia: Francia e Italia

A cura di: Marco Fortis e Cristina Poli Il Mulino - 2004

Il tema delle grandi infrastrutture di rete per il trasporto dell'energia elettrica e del gas è di cruciale importanza nell'ambito del già avviato processo di liberalizzazione dei mercati energetici a livello europeo. I curatori indagano a fondo l'evoluzione in atto nel quadro normativo europeo, analizzando in particolare le misure adottate a livello comunitario per incoraggiare gli investimenti nelle infrastrutture di trasporto dell'energia. Tali investimenti risultano necessari anche per assicurare lo sviluppo di un'industria europea che sia affidabile in termini di sicurezza e continuità delle forniture energetiche. E' analizzato il caso specifico dell'energia elettrica, trattandosi di un settore di particolare complessità le cui vicende sono divenute di grande attualità proprio per la sequenza di interruzioni delle forniture verificatesi durante il 2003 in diversi Paesi. Ad esprimersi sul tema delle grandi infrastrutture di rete per l'energia elettrica sono alcuni dei principali operatori elettrici francesi e italiani: il Gestore della rete francese (RTE), l'Electricité de France, il Gestore della rete italiana (GRTN), l'ENEL e la Edison.

SOMMARIO

PREFAZIONE: ENERGIA, RETI E PILASTRI
di Alberto Quadrio Curzio

INTRODUZIONE
Marco Fortis e Cristina Poli

I. LO SCENARIO DELLE RETI ENERGETICHE NELLA PROSPETTIVA EUROPEA E FRANCO-ITALIANA
di Marco Fortis e Cristina Poli

1.1 Il quadro normativo europeo in evoluzione 1.2 Ostacoli all’integrazione dei mercati energetici in Europa
1.3 Regolamento UE sugli scambi transfrontalieri di energia elettrica, cosiddetto “cross border”
1.4 Proposta di un regolamento europeo per l’accesso alle reti di trasporto del gas
1.5 L’accesso alle infrastrutture europee di nuova realizzazione
1.6 Orientamenti relativi alle reti transeuropee nel settore dell’energia
1.7 Sicurezza del sistema elettrico europeo e investimenti nelle infrastrutture
1.8 Sicurezza dell’approvvigionamento di gas naturale a livello europeo
1.9 Le peculiarità del settore del gas naturale e i rischi connessi agli investimenti nelle infrastrutture di approvvigionamento
1.10 La realizzazione di nuove infrastrutture per l’approvvigionamento e il trasporto del gas naturale. Problemi e prospettive: il caso italiano

Appendice

II. IL PUNTO DI VISTA DI ALCUNI TRA I PRINCIPALI ATTORI FRANCESI ED ITALIANI SUL PROBLEMA DELLE GRANDI RETI EUROPEE DELL'ENERGIA: IL CASO DELL'ENERGIA ELETTRICA

2.1 La posizione dell’ENEL
di Marco Alverà

2.2 La posizione di EDISON
di Vincenzo Gatta e Angela Maria Racca

2.3 La posizione del GRTN
di Carlo Andrea Bollino

2.4 La posizione di EDF
di Christian Stoffaes, François Meslier e Dominique Venet

2.5 La posizione di RTE
di Olivier Lavoine e Jean Verseille

Appendice

III. CONCLUSIONI, di Marco Fortis e Cristina Poli